La Fête de la Musique è nata in Francia nel 1982 e l'evento si è trasformato velocemente in un vero fenomeno sociale.
Ogni anno quindi, il 21 giugno, in corrispondenza del solstizio d’estate, si celebra in Europa la Festa della Musica che accoglie l'inizio dell'estate con una festa durante la quale si esibiscono musicisti di ogni genere, professionisti e non, sul palcoscenico più inusuale e al contempo più spontaneo: le strade, i cortili, i vicoli, le piazze, gli ospedali, i musei, le prigioni.
Lo spirito della Festa è quello di una festa popolare, è un momento di socialità e creatività e educazione al sociale e alla cultura. L'assenza di forme di selezione dei generi rappresenta l'idea di una società multiculturale armonica.

LA FESTA DELLA MUSICA a TODI, 21 e 23 Giugno

Il progetto del Centro Studi Della Giacoma consiste nel coinvolgere artisti di Todi, umbri, laziali, lombardi, statunitensi e coreani in una vera e propria staffetta musicale dove la musica folk e rom rincorre il jazz, swing, la musica flamenca e quella per banda; dove gli angoli, le piazze, le strade e i cortili della città diventano scenari naturali, riaperti e riscoperti dai cittadini e dai turisti. Una maratona come simbolo di unità, un'estensione di suoni senza soluzione di continuità da un luogo all'altro, dove ognuno trova il suo spazio, la sua identità lungo l'unica via della comunicazione melodica.

 

Tutti i concerti sono GRATUITI e APERTI AL PUBBLICO.

PROGRAMMA COMPLETO

Pagina Ufficiale Facebook